Gianni Fabbris, Katya Madio e Valerio Tramutoli a Bernalda con Basilicata Possibile il 5 marzo

Comunicato stampa 

Matera, 4 marzo 2019

Iniziativa a Bernalda il 5 marzo 2019 con Gianni Fabbris, Katya Madio e Valerio Tramutoli per presentare nel Metapontino la lista dei movimenti e società civile.

Un’Altra Basilicata (la Rete delle Associazioni e Movimenti contro la crisi promossa nel 2013 dal Comitato TerreJoniche e da Altragricoltura) organizza per martedi 5 marzo 2019 a Bernalda presso la Sala Incontro in Via Cairoli, la presentazione dell’appello con cui Gianni Fabbris (leader del movimento) invita a votare la lista di Basilicata Possibile capeggiata dal candidato Presidente Valerio Tramutoli. Si legge nell’appello: “La Basilicata è agli ultimi posti per sviluppo, lavoro, servizi, tutela ambientale per colpa del Centrosinistra che ci ha governato direttamente negli ultimi decenni ma anche del Centrodestra che ne è complice per aver spartito il potere o per aver governato per decenni contro il Sud. Una crisi economica, sociale, ambientale e di democrazia che corre il rischio di diventare più grave per le politiche antimeridionali della Lega (che pensa di usare i voti del Sud contro il Sud) o per la inconcludenza e le promesse vuote del Movimento Cinque Stelle. Insieme a diverse associazioni abbiamo dato vita alla lista elettorale di Basilicata Possibile, fatta di uomini e donne che negli anni hanno dimostrato autonomia, competenza, impegno con un progetto di chiara alternativa fondata su quei valori e obiettivi per cui, come Comitato per la Difesa delle TerreJoniche e come Altragricoltura, ci siamo e continuiamo a batterci: terra, trasparenza, giustizia sociale, pulizia morale, lavoro, difesa del territorio e dei beni comuni, solidarietà, sviluppo, No Triv e No Mafia.” 

All’incontro di martedì a Bernalda (il primo di una serie di iniziative) parteciperanno esponenti della società civile, associazioni e movimenti e sarà introdotto da Gianni Fabbris e concluso dal candidato Presidente Valerio Tramutoli. 

Interverrà Katya Madio, portavoce del Comitato TerreJoniche, attivista delle mobilitazioni degli alluvionati e degli agricoltori con Altragricoltura, Presidente dell’Associazione per la Sovranità Alimentare e storico dell’arte che si candida nella lista a nome del Comitato per la Difesa delle TerreJoniche di cui è portavoce. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.